ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Video accusa: guardie greche tentano di affondare gommone di migranti

Un video destinato a sollevare polemiche tra Grecia e Turchia, ma non solo, è stato pubblicato da media turchi. Risale a qualche giorno fa e

Lettura in corso:

Video accusa: guardie greche tentano di affondare gommone di migranti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un video destinato a sollevare polemiche tra Grecia e Turchia, ma non solo, è stato pubblicato da media turchi. Risale a qualche giorno fa e documenterebbe il tentativo della Guardia costiera grecia di affondare un gommone carico di migranti in acque territoriali turche.
Il video è stato girato da dei pescatori turchi che si trovavano al largo di Smirne. Si vede un battello della Guardia costiera greca avvicinarsi al gommone. Inizialmente i marinai commentano che, trovandosi in acque territoriali turche, l’imbarcazione non dovrebbe stare lì. Poi, sorpresi, i marinai affermano che dalla barca greca qualcuno, con un’asta appuntita, avrebbe bucato il gommone. Dalle immagini non si vede il momento in cui la barca ha avvicinato il gommone, ma soltanto l’imbarcazione allontanarsi a grande velocità. E subito dopo si vedono alcuni dei migranti in mare con il gommone a metà sgonfiato che sta lentamente affondando.
I marinai turchi hanno prestato i primi soccorsi ai migranti e hanno chiamato la Guardia costiera turca che, intervenuta, ha tratto in salvo tutti i clandestini. Tra di loro diversi bambini. Per fortuna, non si registra alcuna vittima.