ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Myanmar, deposto Shwe Mann, presidente del Parlamento e leader del partito al governo

Il leader del partito al governo in Myanmar e presidente del Parlamento, Shwe Mann, è stato rimosso dal suo incarico ed è attualmente confinato nella

Lettura in corso:

Myanmar, deposto Shwe Mann, presidente del Parlamento e leader del partito al governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader del partito al governo in Myanmar e presidente del Parlamento, Shwe Mann, è stato rimosso dal suo incarico ed è attualmente confinato nella sua residenza, circondata da membri delle forze di sicurezza.

L’improvviso rimpasto è stato deciso dal presidente Thein Sein al termine di una movimentata riunione del partito nella capitale Naypyidaw.

Nel panorama politico locale, l’ex generale Shwe Mann è quello che più si è avvicinato alla leader dell’opposizione Aung San Suu Kyi, chiedendo una riforma del sostanziale potere di veto garantito all’esercito, a cui è assegnato di diritto il 25 per cento dei seggi in Parlamento.

Secondo molti analisti, ciò aveva portato a un progressivo peggioramento dei rapporti tra Shwe Mann e Thein Sein, entrambi alti esponenti dell’ex giunta militare al potere fino al 2011.

Le prossime elezioni sono previste per l’8 novembre di quest’anno.