ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Supercoppa, Barcellona col brivido: Siviglia battuto 5-4 ai supplementari

Il Barcellona comincia la stagione portando a casa la Supercoppa europea. A Tbilisi la squadra di Luis Enrique batte 5-4 il Siviglia ai supplementari

Lettura in corso:

Supercoppa, Barcellona col brivido: Siviglia battuto 5-4 ai supplementari

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Barcellona comincia la stagione portando a casa la Supercoppa europea. A Tbilisi la squadra di Luis Enrique batte 5-4 il Siviglia ai supplementari al termine di una partita pazza e in bilico fino al 120’.

La squadra di Emery colpisce subito con Banega, autore dell’1-0 su punizione in avvio di gara. Poi però si scatena il solito Messi, che risponde per le rime al connazionale: il numero 10 ribalta il risultato con due punizioni capolavoro al 7’ e al 16’.

Le reti di Rafinha e Suarez sembrano chiudere i conti, ma nella ripresa il Siviglia centra una clamorosa rimonta con Reyes, Gameiro su rigore e Konoplyanka. Nei supplementari è Pedro, quasi certamente alla sua ultima partita con la maglia blaugrana prima del trasferimento in Premier League, a firmare al 115’ il gol che regala il trofeo al Barcellona. I catalani conquistano la Supercoppa per la quinta volta e raggiungono il Milan in testa all’albo d’oro del torneo.