ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nashville, spara in un cinema e ferisce 3 persone: ucciso

L’irruzione in un cinema durante la proiezione di “Mad Max”, alcuni colpi d’ascia contro il pubblico, il breve scontro a fuoco con la polizia e la

Lettura in corso:

Nashville, spara in un cinema e ferisce 3 persone: ucciso

Dimensioni di testo Aa Aa

L’irruzione in un cinema durante la proiezione di “Mad Max”, alcuni colpi d’ascia contro il pubblico, il breve scontro a fuoco con la polizia e la morte. Ancora un’azione apparentemente dettata dalla follia a Nashville, Tennessee, negli Stati Uniti. Il sospetto, un uomo di 29 anni, brandiva un’accetta ed ha spruzzazo sul pubblico uno spray urticante. Non è ancora chiaro se l’aggressore avesse o meno un’arma: a sostenerlo è soltanto l’agente che ha aperto il fuoco contro di lui.

Don Aaron, Dipartimento di Polizia Metropolitana di Nashville: “Il sospetto indossava una mascherina da chirurgo, è uscito dal retro del teatro, la polizia è stata coinvolta in uno scambio di colpi d’arma da fuoco, l’uomo è rimasto ferito in modo grave ed è stato dichiarato morto qui, sul luogo della sparatoria”.

Il 23 luglio scorso a Lafayette, in Louisiana, un 59enne aveva fatto irruzione in un cinema aprendo il fuoco sulla folla. Due persone erano rimaste uccise ed altre nove ferite. L’aggressore si era suicidato.