ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

John Kerry al Cairo. Obiettivo: rinsaldare alleanza con l'Egitto nella lotta al terrorismo

Il segretario di Stato americano, John Kerry, è al Cairo per una visita di due giorni. Kerry ha incontrato l’omologo egiziano Sameh Shoukry per

Lettura in corso:

John Kerry al Cairo. Obiettivo: rinsaldare alleanza con l'Egitto nella lotta al terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segretario di Stato americano, John Kerry, è al Cairo per una visita di due giorni. Kerry ha incontrato l’omologo egiziano Sameh Shoukry per discutere di rapporti bilaterali e delle strategie comuni da adottare nella lotta al terrorismo nella regione.

Lo statunitense ha sottolineato gli ottimi rapporti fra le due nazioni, ma ha anche ricordato che la lotta antiterrorista deve trovare un equilibrio con il rispetto dei diritti umani.

Ha detto invece Shoukry: “Il dialogo ha contribuito a rivedere alcuni punti delle nostre relazioni bilaterali, ci sono nuove idee che definiranno la relazione fra i due paesi in futuro. Soprattutto per ciò che riguarda cooperazione militare e sicurezza oltre ad energia e sviluppo nella zona del canale di Suez”.

Gli ha fatto eco Kerry: “Abbiamo parlato in maniera onesta delle sfide nella lotta al terrorismo. È un momento storico importante e il processo politico deve essere inclusivo e offrire ai cittadini la possibilità di costruire il proprio futuro. Dobbiamo esplorare opportunità per ampliare le nostre relazioni in tema di sicurezza”.

“Il miglioramento delle relazioni fra Washington e il Cairo”, afferma il nostro corrispondente, “deriva dalle necessità di entrambi i paesi ad affrontare il terrorismo in medioriente. Tuttavia questo non cancella le differenze che i due stati mantengono su temi importanti come il rispetto dei diritti umani”.