ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

EYOF di Tbilisi: ginnastica, dominio di Connor Fraser

Giornata conclusiva del Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF). A Tblisi, in Georgia, vittoria per il padrone di casa Onise Saneblidze nel

Lettura in corso:

EYOF di Tbilisi: ginnastica, dominio di Connor Fraser

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata conclusiva del Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF). A Tblisi, in Georgia, vittoria per il padrone di casa Onise Saneblidze nel judo maschile, categoria fino a 90 kg.

Sulla pista d’atletica, successo francese nella staffetta 4×100 maschile. Podio completato dalla Spagna e dalla Slovacchia. Tra le donne, vittoria per la Norvegia, seguita da Francia e Belgio.

Nel salto con l’asta femminile, trionfo per la russa Elizaveta Bondarenko, che con 4,20 m batte anche il record dei Giochi. Argento per la svedese Lisa Ulrika Gunnarson, bronzo per la ceca Amalie Svabikova.

Nel tennis, la ceca Lucie Kankova fa suo l’oro battendo in finale la russa Taisiya Pachkaleva con i parziali di 6-4; 6-3. Bronzo per la rumena Selma Stefania Cadar.

Nel tabellone maschile la spunta il bulgaro Adrian Andreev, che batte in tre set l’israeliano Yshai Oliel con il punteggio di 4-6; 6-4; 6-1. Bronzo per il belga Tibo Colson.

La ginnastica maschile ha il suo dominatore. Si tratta del britannico Joe Connor Fraser, che si assicura alle parallele la sua quinta medaglia di questi giochi, la terza d’oro. Argento per l’ucraino Eduard Yermakov, bronzo per il francese Kevin Carvalho.

Va alla Bosnia il titolo di pallacanestro maschile. 89-79 il punteggio dei bosniaci nella finale contro la Spagna. Bronzo per la Germania. Tra le donne, trionfo per la Repubblica Ceca sul Belgio. Podio completato dall’Ungheria.