ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia avvia scavi alla ricerca di fosse comuni con la collaborazione di membri della Guerriglia

In Colombia le autorità stanno conducendo operazioni di scavo alla ricerca di fosse comuni, con la collaborazione di alcuni membri della guerriglia

Lettura in corso:

Colombia avvia scavi alla ricerca di fosse comuni con la collaborazione di membri della Guerriglia

Dimensioni di testo Aa Aa

In Colombia le autorità stanno conducendo operazioni di scavo alla ricerca di fosse comuni, con la collaborazione di alcuni membri della guerriglia detenuti, nei luoghi in cui sospettano siano state sepolte decine di migliaia di corpi. Intanto all’Avana sono in corso i colloqui di pace per mettere fine a un conflitto durante il quale, secondo le stime, sono state uccise circa 220mila persone in mezzo secolo.

“Secondo le prove in nostro possesso – spiega il capo del team che sta dirigendo gli scavi – stiamo parlando di circa 50mila vittime. Con queste nuove testimonianze, il numero potrebbe salire fino a 70 o 80mila. Possiamo prevedere un aumento del 20 o del 30 per cento”.

Oltre agli scavi e alle indagini da parte degli esperti, sono inoltre in corso operazioni di bonifica dei luoghi minati. L’8 luglio la guerriglia delle Farc ha annunciato un mese di tregua unilaterale, che è stata accettata una settimana dopo dal governo di Bogotà.