ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kazakistan: una statua per i discendenti di Gengis Khan

Lettura in corso:

Kazakistan: una statua per i discendenti di Gengis Khan

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la fine di questa serie di cartoline dal Kazakistan siamo tornati nella capitale, dove gli abitanti celebrano 550 anni di statualità kazaka

Per la fine di questa serie di cartoline dal Kazakistan siamo tornati nella capitale, dove gli abitanti celebrano 550 anni di statualità kazaka.

Alcune informazioni sul monumento dedicato ai fondatori del Kazakhstan

  • La statua raffigura Kerey e Zhanibek Khan
  • Entrambi erano discendenti di Gengis Khan
  • Il monumento è alto 12 metri
  • È stato inaugurato nel 2010, ed è di bronzo puro
  • La statua è stata realizzata dall’architetto Rinat Abenov

Per farsi un’idea della storia, non c‘è posto migliore da dove iniziare la visita: dal monumento dedicato ai fondatori.

“Inaugurata nel 2010 nella parte antica della città – dice Seamus Kearney, euronews – la statua è realizzata in bronzo puro ed è alta 12 metri”.

Il monumento raffigura Kerey e Zhanibek, i discendenti di Gengis Khan. Kerey, in posizione seduta, è stato il primo sovrano.

“Il monumento simboleggia l’impegno del popolo kazako – spiega Aliya Bakirova, guida di Astana – per l’indipendenza, la creazione di un proprio stato e ricorda l’importanza della memoria”.