ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tour: Nibali, che spettacolo! Froome soffre ma resta in giallo


Sport

Tour: Nibali, che spettacolo! Froome soffre ma resta in giallo

Mai far arrabbiare un campione. Vincenzo Nibali risponde ai detrattori andando a prendersi la 19esima tappa del Tour de France, con arrivo a La Toussuire. E lo fa a modo suo, attaccando a testa bassa, nello stesso modo che gli ha consentito, solo un anno fa, di arrivare in maglia gialla a Parigi.

La sferzata decisiva il messinese dell’Astana l’ha data sulle temibili rampe del Croix de Fer. Approfittando anche di un problema meccanico di Froome, Nibali si è gettato all’inseguimento del fuggitivo, Pierre Rolland, riprendendolo e staccandolo sull’ultima ascesa, per il quinto successo in carriera alla Grande Boucle.

Nelle retrovie, finalmente, si è mosso anche Nairo Quintana. Il colombiano, fin qui piuttosto passivo, è partito ai 5 dall’arrivo, mettendo in difficoltà per la prima volta, Chris Froome.

Il britannico, terzo al traguardo, ha perso 30’‘ da Quintana e dovrà ora difendere con i denti la maglia gialla nell’ultima tappa alpina.

In classifica generale, lo “squalo” vede il podio, con Alejandro Valverde distante solo 1’19’‘.

Nibali e Quintana si giocheranno il tutto per tutto nella 20esima frazione, che prevede due gran premi della montagna, compresa la mitica Alpe d’Huez.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Scandalo Fifa: gli Usa chiedono l'estradizione per Leoz