ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Hackerata" una Jeep, Fiat Chrysler richiama 1,4 mln di auto negli Usa

Lettura in corso:

"Hackerata" una Jeep, Fiat Chrysler richiama 1,4 mln di auto negli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Ora che le auto somigliano sempre più a dei computer con le ruote, bisognerà cominciare a preoccuparsi degli hacker. Lo sa bene Fiat Chrysler, che ha annunciato la sosta ai box per 1 milione e 400 mila veicoli negli Stati Uniti.

A inizio settimana due ricercatori avevano dimostrato come fosse possibile, sfruttando le vulnerabilità del software di bordo, prendere il controllo di una Jeep Cherokee in movimento e spegnerne il motore. Il tutto documentato sulla rivista Wired.

La casa automobilistica ha subito reagito mettendo a disposizione un aggiornamento di sicurezza. Oggi l’annuncio della campagna di richiami come misura di cautela.