ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tolti i blocchi stradali, gli agricoltori francesi restano mobilitati

Restano mobilitati gli allevatori e produttori di latte francesi, anche se i blocchi autostradali vengono progressivamente tolti. L’adozione da parte

Lettura in corso:

Tolti i blocchi stradali, gli agricoltori francesi restano mobilitati

Dimensioni di testo Aa Aa

Restano mobilitati gli allevatori e produttori di latte francesi, anche se i blocchi autostradali vengono progressivamente tolti. L’adozione da parte del Governo di un piano straordinario per il comparto agricolo ha fatto sospendere la protesta in diversi luoghi ma non nel centro del Paese, dove i disagi per chi deve viaggiare sono forti.

“Credo che ci saranno nuove azioni nei prossimi due o tre giorni – dice Xavier Beulin del sindacato Fnsea -, perché alcuni agricoltori vogliono continuare a esprimere la loro rabbia. Dovremo concordare anche con loro la fine delle manifestazioni. E’ chiaro che la nostra intenzione non è di danneggiare i cittadini che stanno andando in vacanza”.

Allevatori e produttori di latte si sono mobilitati nei principali centri della Francia per protesta contro i prezzi troppo bassi dei prodotti al dettaglio, che favoriscono l’import e riducono sensibilmente i loro margini di guadagno.
In Normandia e nell’ovest del Paese i blocchi sono stati tolti. I sindacati dicono che si tratta di una sospensione: alla fine dell’estate ci sarà una verifica sugli impegni presi dal governo.