ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eutanasia: medici non sospendono trattamento a Vincent Lambert

I medici di Reims, in Francia, non hanno preso nessuna decisione sulla sorte di Vincent Lambert, il tetraplegico in stato vegetativo dal 2008 e si

Lettura in corso:

Eutanasia: medici non sospendono trattamento a Vincent Lambert

Dimensioni di testo Aa Aa

I medici di Reims, in Francia, non hanno preso nessuna decisione sulla sorte di Vincent Lambert, il tetraplegico in stato vegetativo dal 2008 e si rivolgono alla Procura della Repubblica per la soluzione del caso. Tra i genitori di Lambert e la moglie è in corso una battaglia legale. Recentemente la Corte europea di Strasburgo si era dichiarata contro l’accanimento terapeutico, aprendo la strada all’interruzione della terapia.

“Pensavo che con la decisione della Corte europea – dice la moglie Rachel – la volontà di Vincent potesse essere infine rispettata, ma non è così. Non è all’ordine del giorno”.

“L’ospedale chiede una protezione globale al Procuratore della Repubblica e dunque bisogna attendere – dice la madre Viviane -. Questo vuol dire riconoscere che nostro figlio è vivo, visto che è necessario proteggerlo”.

Il ricorso al magistrato da parte dei medici è per chiedere la nomina di un rappresentante legale del malato che possa prendere la decisione finale su una vicenda che da anni fa discutere.la Francia.