ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: governo inizia pagamenti a creditori. Dopo tre settimane riaprono le banche

Quando ad Atene erano le 8, le 7 in Italia le banche greche hanno regolarmente aperto i loro uffici al pubblico. Erano chiuse dal 27 giugno. La

Lettura in corso:

Grecia: governo inizia pagamenti a creditori. Dopo tre settimane riaprono le banche

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando ad Atene erano le 8, le 7 in Italia le
banche greche hanno regolarmente aperto i loro uffici al pubblico. Erano chiuse dal 27 giugno.

La Grecia ha anche fatto partire l’ordine per
rimborsare la tranche di prestiti a Bce, Fmi e alla Banca centrale greca.

Per ora le file sono ordinate e composte di fronte agli istituti di credito. Il massimo prelievo possibile è di 420 euro, equivalente a 60 euro al giorno. Ma questa settimana sembra che si potranno ritirare solo 300 euro.

Fatta la legge però, l’inganno è subito scovato come spiega un uomo: “Hanno detto che potevo ritirare tutto in un solo prelievo, ma per farlo devo aspettare fino a venerdì e questo non l’hanno detto nel loro annuncio in tv. Non hanno parlato di aspettare venerdì per ritirare tutti i soldi della settimana”.

Fra le altre regole c‘è il divieto di prelievi all’estero con eccezioni per gli studenti che ci vivono e, sempre all’estero, l’uso di carte di credito per pagare beni e servizi, non per prelevare contante oltre i limiti stabiliti.