ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Doppio attacco al confine tra Turchia e Siria: decine di morti

Doppio attacco terroristico al confine tra Turchia e Siria. Un’autobomba è esplosa in un centro culturale della città turca di Suruc, al confine con

Lettura in corso:

Doppio attacco al confine tra Turchia e Siria: decine di morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Doppio attacco terroristico al confine tra Turchia e Siria. Un’autobomba è esplosa in un centro culturale della città turca di Suruc, al confine con la Siria. Almeno 27 i morti, secondo quanto confermato dal ministro dell’interno turco. Oltre 100 persone sono rimaste ferite, gran parte sono state ricoverate in gravi condizioni.
Subito dopo, un’altra esplosione è avvenuta nella città curda, in territorio siriano, di Kobani. Almeno due i morti.
In mancanza di rivendicazioni, si presume che entrambi gli attacchi siano stati messi a segno da forze dell’autoproclamato Stato islamico.
Suruc è il principale centro di comunicazione con Kobani, al di là della frontiera.
Nel settembre dell’anno scorso Kobani era stata posta sotto assedio delle forze dell’Isil, che distrussero gran parte dell’abitato costringendo la popolazione a fuggire in Turchia.