ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tour de France: Rodriguez fa il bis, sua l'ultima tappa sui Pirenei

Joaquim Rodriguez si aggiudica la tappa regina sui Pirenei, è la sua seconda vittoria al Tour de France 2015. Nella frazione di 195 chilometri con

Lettura in corso:

Tour de France: Rodriguez fa il bis, sua l'ultima tappa sui Pirenei

Dimensioni di testo Aa Aa

Joaquim Rodriguez si aggiudica la tappa regina sui Pirenei, è la sua seconda vittoria al Tour de France 2015.

Nella frazione di 195 chilometri con partenza da Lannemezan, un gruppo di 22 ciclisti parte subito in fuga. A 76 chilometri dall’arrivo, due di loro si staccano. Il polacco Michal Kwiatkowski prende il comando, ma viene poi raggiunto e superato da Rodriguez a 7 chilometri e mezzo dal traguardo, nell’ascesa finale del Plateau de Beille dove la pendenza media è di 7,9%.

Dietro hanno provato ad attaccare, senza successo Contador, Valverde, Nibali e Quintana.

Il corridore catalano, 36 anni si era già imposto nella terza tappa in cima al mur de Huy. Purito partecipa al Tour per la quarta volta. Cinque anni fa, vinse la frazione con arrivo a Mende, nel 2013 si è classificato terzo sul podio finale.

Diciannovesimo prima della partenza, Rodriguez non rappresentava un pericolo per Chris Froome che, arrivato decimo al traguardo, resta maglia gialla. Alle sue spalle nella generale Tejay Van Garderen e Nairo Quintana. Nono Vincenzo Nibali.

Venerdì un po’ di sollievo per gli scalatori nella tappa da Muret a Rodez. Ma non manchereanno le salite, tre i Gran premi della montagna (uno di terza e due di quarta categoria).