ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le prime foto inviate da New Horizon mostrano che su Plutone ci sono montagne di ghiaccio alte fino a 3500 metri

Montagne di ghiaccio alte fino a 3500 metri – e quindi la presenza d’acqua- e un pianeta geologicamente attivo. Sono le conclusioni che si possono

Lettura in corso:

Le prime foto inviate da New Horizon mostrano che su Plutone ci sono montagne di ghiaccio alte fino a 3500 metri

Dimensioni di testo Aa Aa

Montagne di ghiaccio alte fino a 3500 metri – e quindi la presenza d’acqua- e un pianeta geologicamente attivo. Sono le conclusioni che si possono trarre dalle immagini che la sonda della Nasa New Horizon ha scattato mentre compiva il sorvolo di Plutone alla velocità di 14 chilometri al secondo.

“Questa topografia così approfondita mostra che queste montagne sono fatte di ghiaccio. Quindi, anche prima che il team che si occupa delle composizioni ci comunichi che sono stati rilevati punti sulla crosta che rivelano la resenza di nitrogeno e anche prima che vediamo la presenza di ghiaccio su Plutone per la prima volta, possiamo dirci sicuri che c‘è acqua in abbondanza”, ha spiegato Alan Stern, uno dei principali fautori della missione. Oltre a Plutone, New Horizons ha inviato immagini anche di due dei suoi satelliti, Idra e Caronte. La piccola luna Idra, che misura 43 chilometri per 33, sembra composta prevalentemente da ghiaccio d’acqua. Caronte, il satellite più grande e vicino a
Plutone, ha invece una superficie giovane, segnata da crateri e da un canyon profondo fino a 9 chilometri.