ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Casillas, lacrime d'addio: "Sarò sempre un tifoso del Real Madrid"

E’ un addio carico di emozione quello di Iker Casillas al Real Madrid. Il portiere non è riuscito a trattenere le lacrime nella conferenza stampa

Lettura in corso:

Casillas, lacrime d'addio: "Sarò sempre un tifoso del Real Madrid"

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ un addio carico di emozione quello di Iker Casillas al Real Madrid. Il portiere non è riuscito a trattenere le lacrime nella conferenza stampa convocata per salutare i tifosi. Casillas ha voluto parlare da solo, senza nessun dirigente del club al suo fianco.

“Grazie a tutti per essere qui e accompagnarmi in un momento speciale per me – ha esordito il numero uno -. Sono venuto in questo grande stadio per dire addio a tutti voi e soprattutto ai tifosi del Real Madrid. Come saprete da ieri non sono più un giocatore del Real, vado al Porto che ringrazio per aver fiducia in me”.

“Dopo 25 anni è arrivato per me il difficile giorno di dire addio a questa squadra che mi ha dato tutto – ha continuato Casillas – Mi sembra ieri quando a 9 anni vestii per la prima volta la maglia del Real realizzando il mio sogno. Questo club mi ha formato come giocatore ma soprattutto come persona, perciò spero di essere ricordato più che come un grande o un cattivo portiere, per essere una brava persona. Grazie, mille volte grazie, non vi dimenticherò mai e ovunque mi troverò in futuro continuerò a gridare ‘Hala Madrid!’”.