ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Regno Unito: tassi di interesse restano invariati a 0,5%


economia

Regno Unito: tassi di interesse restano invariati a 0,5%

La Banca d’Inghilterra ha lasciato invariati i tassi di interesse ai minimi, ossia lo 0,5%. L’istituto centrale non effettua rialzi da oltre sei anni, dal periodo più grave della crisi economica.

Resta intatta anche la politica sul Quantitative Easing, il piano di immissione di liquidità all’economia britannica, che resta pari a 375 miliardi di sterline, oltre 520 miliardi di euro, come fissato nel luglio del 2012.

Le previsioni sull’economia nazionale restano positive, la crescita si basa sull’aumento dei consumi e sul settore dei servizi. Mentre venerdì il governo pubblicherà un piano sulla produttività.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Petrolio in ripresa, occhi puntati sul negoziato per il nucleare iraniano