ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: compagnie aeree non accettano prenotazioni da agenzie elleniche

Lettura in corso:

Grecia: compagnie aeree non accettano prenotazioni da agenzie elleniche

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i greci diventa difficile anche spostarsi in aereo.Numerose compagnie internazionali hanno infatti interrotto le vendite di biglietti ad agenzie turistiche elleniche, nel timore di non poter incassare i pagamenti a causa delle misure sul controllo dei capitali, ossia la chiusura delle banche e il limite di 60 euro per i prelievi ai bancomat.

George Paliaouras, associazione delle agenzie turistiche greche: “Le agenzie di viaggio soffriranno. Già perdono fatturato a causa della recessione e adesso perdono affari a causa delle compagnie aeree che entrano in diretta concorrenza con le agenzie”.

La maggior parte di queste compagnie accetta soltanto carte di credito non greche, oltre che contanti. L’alternativa è recarsi direttamente in aeroporto.

Una turista belga all’aeroporto di Atene sostiene che sia una decisione sbagliata. “Dovrebbero andare avanti come al solito il più a lungo possibile. Non è facile per altri, per chi possiede ristoranti, distributori di benzina e deve pagare i fornitori. E’ lo stesso problema per tutti, per cui credo che le persone debbano comportarsi nel modo più normale possibile”.

La compagnia low cost Ryanair ha annunciato un gesto di solidarietà: prevede di offrire voli gratuiti per due settimane su alcune rotte all’interno della Grecia.