ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In piazza per Atene: da Lisbona a Istanbul per votare ''No'' al referendum greco

In marcia per la Grecia: manifestazioni di solidarietà e sostegno ad Atene si sono svolte in diverse città: centinaia di persone hanno sventolato la

Lettura in corso:

In piazza per Atene: da Lisbona a Istanbul per votare ''No'' al referendum greco

Dimensioni di testo Aa Aa

In marcia per la Grecia: manifestazioni di solidarietà e sostegno ad Atene si sono svolte in diverse città: centinaia di persone hanno sventolato la bandiera ellenica per le strade di Lisbona, tante voci unite da una solo slogan: “Oxi” che in greco significa “No”

“Sono qui per esprimere la mia vicinanza al popolo greco, affinché abbia quel coraggio che a noi ancora manca, ma che spero presto avremo, anche se ormai non ci credo quasi più’‘. spiega Maria Duarte, una manifestante

Anche la Turchia è scesa in campo per Atene. A Istanbul i partiti di sinistra hanno radunato circa 200 sostenitori del “No” per il referendum di domenica. La parola “No” ha riempito le strade, scritta in turco e in greco.

“Le istituzioni imperialiste e i paesi europei impongono le loro politiche a causa della crisi economica in Grecia” dice questo dimostrante. Vogliono prendere i risparmi della gente, cancellare i diritti civili e sociali.”

“Syriza resisti, Istanbul è con te”: ha intonato la folla riferendosi al partito di sinistra di Alexis Tsipras, che ha trionfato alle elezioni con un programma basato sul no all’austerità e sulla richiesta di rinegoziare il debito greco con i creditori internazionali.