ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Milan, Mihajlovic si presenta: "Gli avversari devono tornare a temerci"

Giornata di presentazioni per Sinisa Mihajlovic. Il nuovo tecnico del Milan ha tenuto la sua prima conferenza stampa nella sede del club rossonero.

Lettura in corso:

Milan, Mihajlovic si presenta: "Gli avversari devono tornare a temerci"

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata di presentazioni per Sinisa Mihajlovic. Il nuovo tecnico del Milan ha tenuto la sua prima conferenza stampa nella sede del club rossonero. A fare gli onori di casa il patron Silvio Berlusconi, affiancato dalla figlia Barbara e da Adriano Galliani.

“L’obiettivo è tornare a vincere – ha esordito Mihajlovic -. Il Milan viene da stagioni difficili: ci sono tutti i presupposti per tornare grandi. Abbiamo preso tre giocatori da prima scelta, sono molto contento. In campo non basta solo il nome: il nome va protetto, difeso e portato con orgoglio”.

“Da giocatore – ha aggiunto Mihajlovic – ho spesso incontrato il Milan e posso raccontare ai miei giocatori quanto timore e quanta paura quei colori hanno trasmesso agli avversari. Il nostro stadio deve diventare di nuovo un fortino e gli avversari devono avere paura di quei colori: per vincere non si deve essere solo tecnicamente più forti, ma si deve essere anche caratterialmente più forti. Il nostro obiettivo è quello del nostro fondatore Kilpin, ma per riuscirci bisogna lavorare molto, avere fiducia ed essere ottimista”.

Capitolo mercato. In attacco, nonostante gli arrivi di Bacca e Luiz Adriano, non è ancora tramontata l’ipotesi di un ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “Se viene lo prendiamo”, ha assicurato Berlusconi.