ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fmi: per la Grecia necessari 50 miliardi di euro in tre anni

Lettura in corso:

Fmi: per la Grecia necessari 50 miliardi di euro in tre anni

Dimensioni di testo Aa Aa

A pochi giorni dal referendum greco, il Fondo Monetario Internazionale afferma che Atene ha bisogno di nuovi finanziamenti: 50 miliardi di euro in tre anni. Trentasei miliardi devono arrivare da un nuovo piano di aiuti europeo, secondo l’istituzione guidata da Christine Lagarde, per la quale il debito greco è “insostenibile”.

Su questo punto peggiorano le previsioni dell’FMI: il debito greco entro il 2020 dovrebbe scendere al 150% del pil e non più al 128%, dal 175% attuale.

Il Fondo ha indicato fra le cause del maggior bisogno finanziario della Grecia le politiche del governo Tsipras e lo scarso impegno per le riforme strutturali.

Per l’FMI sarebbe inoltre necessario estendere le scadenze per il rimborso dei prestiti ottenuti dall’Unione Europea e tagliare i tassi di interesse sul debito.