ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima: summit mondiale di città e regioni per lottare contro il riscaldamento globale

Si parla di clima a Lione, in Francia. Un antipasto della conferenza che si terrà a Parigi alla fine dell’anno. Il summit nelle Alpi Rodano

Lettura in corso:

Clima: summit mondiale di città e regioni per lottare contro il riscaldamento globale

Dimensioni di testo Aa Aa

Si parla di clima a Lione, in Francia. Un antipasto della conferenza che si terrà a Parigi alla fine dell’anno.

Il summit nelle Alpi Rodano tuttavia, coinvolge le collettività locali prima di quelle nazionali. Obiettivo è quello di limitare i gas a effetto-serra responsabili dei cambi climatici.

“Questo summit è molto importante perché accadono molte cose nelle grandi città. Queste possono fare pressione sui governi per decidere un accordo. Inoltre sono le città, le maggiori produttrici di CO2, quindi le soluzioni debbono venire dalle grandi città e dalle regioni”.

In questa due giorni 10 miniconferenze sono organizzate per toccare tutti i temi sensibili, dalla pianificazione territoriale ai finanziamenti per i progetti ecocompatibili. Obiettivo: che le autorità assumano responsabilità sul tema, come afferma il nostro inviato: “A sei mesi dalla grande conferenza sul clima di Parigi, il summit di Lione va a toccare nervi scoperti come il problema della deforestazione, del riscaldamento globale e vuole
cercare soluzioni reali a tutto questo”.

Perché il riscaldamento globale sta davvero mettendo in ginocchio il pianeta. In Spagna ad esempio, l’aumento della temperatura in estate potrebbe restare costante negli anni a venire se non si farà qualcosa per invertire questa pericolosa tendenza.