ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terrorismo, Cameron dichiara guerra al radicalismo:"Intolleranti con l'intolleranza"

Cameron dichiara guerra al radicalismo e al terrorismo. Dopo aver osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Sousse, il Premier

Lettura in corso:

Terrorismo, Cameron dichiara guerra al radicalismo:"Intolleranti con l'intolleranza"

Dimensioni di testo Aa Aa

Cameron dichiara guerra al radicalismo e al terrorismo. Dopo aver osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Sousse, il Premier britannico è intervenuto
alla Camera dei Deputati. Un discorso acceso, denso di parole dure, in cui ha chiesto a deputati e cittadini di diventare intolleranti verso chi mostra intolleranza per la democrazia e la libertà.

“Nel Regno Unito, l’allerta anti terrorismo resta ai massimi livelli. Non possiamo escludere il verificarsi di attacchi. Dobbiamo essere un Paese in grado di convivere con questa minaccia, fin quando non l’avremo sconfitta” ha dichiarato il Premier britannico, che ha aggiunto:
“Questa non è la guerra tra Islam e Occidente, come alcuni miliziani dell’Isil vogliono farci credere. Questa è la lotta tra una minoranza di estremisti che vuole alimentare l’odio e il resto della popolazione che vuole vivere in un mondo libero e prospero. Ma, insieme, ce la faremo”.

Cameron ha anche annunciato l’istituzione di una task force a sostegno delle famiglie delle vittime dell’attacco di Sousse. Molte delle quali restano non ancora identificate.

Venerdì il Regno Unito osserverà un minuto di silenzio in ricordo delle vittime dell’attacco di venerdì scorso in Tunisia.