ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: ucciso un evaso, se cerca ancora il compagno

È stato bloccato e ucciso dalla polizia statunitense uno dei due evasi dal carcere Clinton di Dannemora, a una ventina di km dalla frontiera

Lettura in corso:

USA: ucciso un evaso, se cerca ancora il compagno

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato bloccato e ucciso dalla polizia statunitense uno dei due evasi dal carcere Clinton di Dannemora, a una ventina di km dalla frontiera canadese.
Richard Matt, 49 anni, è stato abbattuto nei pressi del lago Titus, nello Stato di New York, a una quarantina di km dalla frontiera.

L’altro evaso, il trentacinquenne david Sweat, resta latitante: decine di mezzi delle forze di sicurezza si sono immediatamente dirette nella zona del conflitto a fuoco con Matt, per concentrare lì le ricerche del suo compagno d’evasione.

I due, in carcere per omicidio, erano evasi il sei giugno.

Due dipendenti del carcere sono stati arrestati per aver fornito un cacciavite e un seghetto per l’evasione, nascosti in hamburger surgelati.

Sono oltre un centinaio gli evasi tuttora ricercati negli Stati Uniti, alcuni da decenni.