ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: attentati dell'Isil a Kobane, decine di vittime

Offensiva jihadista a Kobane. L’Isil ha compiuto una serie di attentati kamikaze alla periferia della cittadina curdo-siriana, provocando almeno 25

Lettura in corso:

Siria: attentati dell'Isil a Kobane, decine di vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Offensiva jihadista a Kobane. L’Isil ha compiuto una serie di attentati kamikaze alla periferia della cittadina curdo-siriana, provocando almeno 25 morti e 75 feriti.

Il sedicente Stato Islamico ha pure attaccato Hasake, riuscendo ad occuparne due quartieri, e Daraa, nell’estremo sud, con colpi di mortaio che sono caduti anche in territorio giordano, provocando un morto e tre feriti oltre confine.

Circa 60 feriti causati dagli attentati a Kobane sono stati trasportati in Turchia e ricoverati in ospedale. Due donne e un bambino sono morti poco dopo.

Nelle ultime ore l’Isil ha anche giustiziato 23 persone nel vicino villaggio di Barekh Boutane, da cui si sarebbe poi ritirato per i raid aerei della coalizione e l’arrivo di rinforzi curdi.

Gli assalitori si sarebbero infiltrati a Kobane indossando
divise delle forze curde.
Il ministero degli Esteri di Ankara smentisce che siano entrati dal confine turco.

A gennaio i curdi avevano riconquistato Kobane dopo 4 mesi di assedio che avevano fatto di questa città il simbolo della resistenza anti-Isil.