ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: premier Medvedev prolunga embargo su prodotti alimentari Ue

Lettura in corso:

Russia: premier Medvedev prolunga embargo su prodotti alimentari Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Mosca estende di un anno il divieto sui prodotti dell’Unione Europea, in risposta alla decisione di Bruxelles di prolungare le sanzioni contro la Russia. Il primo ministro Dmitry Medvedev ha approvato l’ordine del presidente Vladimir Putin aggiungendo che il bando potrebbe comprendere nuovi alimenti.

Dmitry Medvedev: “L’elenco non è invariabile, ma potrebbe cambiare in base a vari fattori, come la nostra relazione con i partner dell’Unione Europea. Non è la Russia ad aver aperto lo scontro delle sanzioni. Sono necessari sforzi congiunti per fermarlo”.

L’importazione di frutta, verdura, carne, pesce, latte e latticini “made in Europe” è vietata da agosto dello scorso anno, dopo che l’Unione Europea aveva approvato sanzioni contro i settori bancario, della difesa e del petrolio russi, in seguito all’annessione della Crimea da parte di Mosca.

All’economia europea il divieto russo potrebbe costare fino a 100 miliardi di euro, secondo uno studio dell’istituto di ricerca austriaco Wifo.