ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Baku 2015: nuoto e sciabola, Italia d'argento

Giochi Europei di Baku 2015, 11esimo giorno di competizioni: nella finale di nuoto 400 misti femminile, stratosferica prova della britannica Wood

Lettura in corso:

Baku 2015: nuoto e sciabola, Italia d'argento

Dimensioni di testo Aa Aa

Giochi Europei di Baku 2015, 11esimo giorno di competizioni: nella finale di nuoto 400 misti femminile, stratosferica prova della britannica Wood, che trionfa in 4’41’‘7, davanti all’azzurra Ilaria Cusinato, argento
in 4’44’‘1.

Tra gli uomini, argento per l’Italia, grande favorita nella 4×100 stile libero, battuta dalla Gran Bretagna in 3’19’‘38, bronzo alla Russia.

Ukrainian Andrii Khloptsov won gold medal in Men's 50m Backstroke #Swimming #Baku2015 http://goo.gl/MbVfc9

Posted by Baku 2015 European Games on Martedì 23 giugno 2015

Invece, nella sciabola maschile si registra la vittoria a sorpresa dell’ucraino Yagodka, che batte per 15-10 il favorito rumeno Dolniceanu.

Festeggia l’Italia, che conquista 2 medaglie di bronzo con Alberto Pellegrini e Luigi Miracco.

Ana Maria Branza from Romania won gold medal in #Fencing #Baku2015 http://goo.gl/oyiMYF

Posted by Baku 2015 European Games on Martedì 23 giugno 2015

La rumena Branza, infine, guadagna l’oro nella scherma femminile, sconfiggendo in finale la russa Zvereva per 15-11.

Capitolo-medagliere: svetta la Russia, con ben 47 ori.

TOP-10 country ranking after 11 days of sporting competitions #Baku2015http://goo.gl/YAgp3H

Posted by Baku 2015 European Games on Martedì 23 giugno 2015