ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Armenia, proteste per il caro elettricità. Scontri con la polizia nel centro della capitale

Almeno 18 persone, undici dei quali agenti di polizia, sono rimaste ferite a Erevan, capitale dell’Armenia, negli scontri tra manifestanti e forze

Lettura in corso:

Armenia, proteste per il caro elettricità. Scontri con la polizia nel centro della capitale

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 18 persone, undici dei quali agenti di polizia, sono rimaste ferite a Erevan, capitale dell’Armenia, negli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine. Almeno 250 dimostranti sono stati arrestati.

La mobilitazione era stata promossa per protestare contro l’aumento delle tariffe elettriche deciso dal governo a favore del concessionario, il consorzio energetico russo Inter-Rao.

Per disperdere la folla gli agenti hanno usato cannoni ad acqua e gas lacrimogeni.

La protesta era iniziata lo scorso venerdi, con un sit in permanente in Piazza della Libertà.