ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

NATO-Russia: esercitazioni sui due fronti

Imponente esercitazione del contingente Spearhead della NATO, con 2100 uomini impegnati nella Polonia occidentale. È la seconda esercitazione, la

Lettura in corso:

NATO-Russia: esercitazioni sui due fronti

Dimensioni di testo Aa Aa

Imponente esercitazione del contingente Spearhead della NATO, con 2100 uomini impegnati nella Polonia occidentale.
È la seconda esercitazione, la prima fu in Aprile, del contingente Spearhead, o punta di lancia, predisposto per integrare le difese in Europa orientale.

All’esercitazione ha assistito il Segretario Generale dell’Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, oltre ai Ministri della Difesa di Olanda, Norvegia, Germania e Polonia:

“La Russia non deve essere giudicata dalle sue parole, ma dalle azioni e queste azioni nell’ultimo anno e mezzo non ci hanno reso ottimisti. L’annessione della Crimea e l’attività nell’Ucraina orientale hanno dato molta apprensione ai Paesi dell’Europa orientale”, commenta il ministro polacco.

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha detto negli scorsi giorni di voler dislocare una quarantina di nuove testate nucleari intercontinentali, in risposta a quelli che ritiene atteggiamenti aggressivi da parte occidentale.

E sono in corso esercitazioni anche da parte russa,non lontano dalla frontiera ucraina, nelle regioni di Rostov e Krasnodar. Il ministero della difesa russo dice che si tratta di esercitazioni a scala ridotta per prepararne una più rilevante a settembre.