ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Arrestato l'assassino di Charleston. E' un ventunenne. Obama: "Ancora una volta muoiono innocenti"


USA

Arrestato l'assassino di Charleston. E' un ventunenne. Obama: "Ancora una volta muoiono innocenti"

E’ stato localizzato ed arrestato, Dylann Roof, il ventunenne che a Charleston, negli Stati Uniti, ha sparato in una chiesa metodista uccidendo nove persone. Tra le vittime anche il pastore Pinckney, che era anche senatore dello Stato per i democratici.

La strage, il cui movente è l’odio razziale, ha spinto il presidente Obama a rilasciare una dichiarazione pubblica.

“Ho dovuto fare dichiarazioni come questa troppe volte. Non sappiamo ancora tutto sull’accaduto ma è chiaro che ancora una volta persone innocenti sono state uccise. Ora è il momento del lutto. Ma deve essere chiara una cosa: dobbiamo riconoscere che episodi di violenza come questi, non accadono in altri paesi avanzati”.

Sempre a Charleston, all’inizio di aprile, un ragazzo di colore e senza armi, Walter Scott, venne ucciso da un poliziotto, in seguito incriminato. L’episodio provocò aspre proteste della comunità nera in tutto il paese.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Siria: bloccati in Turchia centinaia di rifugiati