ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pedofilia e Vaticano, l'11 luglio si apre il processo contro Wesolowski, ex nunzio a Santo Domingo

L’ex nunzio a Santo Domingo, il polacco Jozef Wesolowski sarà processato in Vaticano il prossimo 11 luglio. Contro di lui accuse infamanti, tra cui

Lettura in corso:

Pedofilia e Vaticano, l'11 luglio si apre il processo contro Wesolowski, ex nunzio a Santo Domingo

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex nunzio a Santo Domingo, il polacco Jozef Wesolowski sarà processato in Vaticano il prossimo 11 luglio.

Contro di lui accuse infamanti, tra cui: abuso sui minori e possesso di materiale pedopornografico.

Si tratta del primo vescovo a essere processato penalmente in Vaticano. Dopo aver sottoposto Wesolowski, a due interrogatori, i giudici vaticani hanno ritenuto ci fossero prove sufficienti per rinviarlo a giudizio.

Per far luce sugli anni passti da Wesolowski,che intanto è stato costretto allo stato laicale, fonti del Vaticano hanno fatto sapere di star pensando a una collaborazione giudiziaria internazionale.

Il caso Wesolowski non è però l’unico a segnare il passo con il passato.

Da New York arrivano, infatti, anche le dimissioni del vescovo John Clayton e del suo ausiliareLee Anthony Piché, la cui diocesi è stata commissionata dopo la scoperta di alcuni casi di abusi contro minori.

I due prelati sono accusati di aver insabbiato le accuse contro alcuni dei sacerdoti attivi nella loro diocesi.

Clayton e Piché potrebbero essere sottoposti all’esame della commissione giudiziaria creata dal Papa nei giorni scorsi per perseguire gli abusi contro i minori.