Il governo di Tobruk: "Ucciso in un raid Usa Mokhtar Belmokhtar, vicino ad al-Qaida"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Il governo di Tobruk: "Ucciso in un raid Usa Mokhtar Belmokhtar, vicino ad al-Qaida"

<p>Mokhtar Belmokhtar, leader fondamentalista libico considerato vicino ad al-Qaida sarebbe rimasto ucciso in un raid aereo statunitense. L’annuncio arriva dal governo di Tobruk, uno dei due che si contendono il controllo della Libia.</p> <p>L’operazione è stata confermata dal Pentagono, che non ha però confermato la morte di Belmokhtar, il quale già altre volte era stato dato per morto.</p> <p>Il raid costituisce una svolta nella strategia statunitense contro il terrorismo. Gli<br /> Usa non partecipavano a raid aerei in Libia dalle operazioni della Nato nel 2011 che portarono alla caduta del regime del colonnello Gheddafi.</p> <p>Mokhtar Belmokhtar è considerato responsabile della strage compiuta nel 2013 presso un impianto di estrazione di gas ad Amenas, in Algeria.</p>