ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Philae chiama Terra! Il lander rilasciato da Rosetta dopo mesi di silenzio si fa vivo

Philae è sveglio! Nella notte tra sabato e domenica, il lander rilasciato a novembre dalla sonda Rosetta sulla cometa 67/P, ha finalmente inviato un

Lettura in corso:

Philae chiama Terra! Il lander rilasciato da Rosetta dopo mesi di silenzio si fa vivo

Dimensioni di testo Aa Aa

Philae è sveglio! Nella notte tra sabato e domenica, il lander rilasciato a novembre dalla sonda Rosetta sulla cometa 67/P, ha finalmente inviato un messaggio. O, meglio, ha inviato alla sonda Rosetta i primi dati che permetteranno di scoprire i segreti delle comete e della nascita del Sistema Solare.

Nel mese di novembre, con uno sforzo senza eguali, l’Agenzia Spaziale Europea era riuscita a far atterrare Philae che aveva sorpreso tutti rimbalzando tre volte sulla superficie della cometa per poi finire in una specie di crepaccio che lasciava esposta alla superficie solare solo una piccola parte dei pannelli che servono per ricaricare le batterie del lander. Una volta esaurita l’energia, dunque, Philae ha smesso di comunicare e si è addormentato, cadendo in uno stato di ibernazione. Il lander si è svegliato solo la notte scorsa, grazie all’aumento della temperatura e della luce che riceve, poichè pian pian si sta avvicinando al Sole.