This content is not available in your region

Grecia, vertice Bruxelles: ennesimo nulla di fatto su crisi debito Atene

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Grecia, vertice Bruxelles: ennesimo nulla di fatto su crisi debito Atene

<p>Un’accordo sulla Grecia richiede decisioni difficili da parte di ciascuna delle parti implicate. Sono le laconiche quanto ripetitive parole che vengono dall’Fmi.</p> <p>Nel vertice di Bruxelles <a href="http://www.lemonde.fr/economie-mondiale/article/2015/06/14/les-negociations-entre-la-grece-et-ses-creanciers-s-interrompent-a-nouveau_4653887_1656941.html">la Grecia e i creditori hanno registrato l’ennesimo fallimento</a> nel trovare un’intesa su come risolvere la crisi del debito. Atene attende un nuovo prestito da 7,2 miliardi di euro per sventare il default.</p> <p>Le proposte di riforma finora presentate dal governo di Alexis Tsipras e dal Ministro delle Finanze Yanis Varoufakis si sono scontrare con il niet dell’Europa e dei creditori internazionali.</p> <p>In particolare la divergenza tra Atene da un lato e Unione Europea, Banca Centrale Europea e Fondo Monetario Internazionale dall’altro riguarda l’eccedenza del debito primario che per i creditori deve arrivare all’1% nel 2015.</p> <p>Il tempo è agli sgoccioli: 1 miliardo e 600 milioni di euro da rimborsare all’Fmi entro fine mese; 3,5 miliardi di euro di titoli in scadenza al 20 luglio da rimborsare alla Bce.</p>