ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Regno Unito, governo colloca il 15% di Royal Mail per 750 mln sterline


economia

Regno Unito, governo colloca il 15% di Royal Mail per 750 mln sterline

750 milioni di sterline, poco più di un miliardo di euro: è quanto il governo di Londra ha incassato vendendo il 15% di Royal Mail, il servizio postale britannico, parzialmente privatizzato nel 2013.

In scia alla decisione, le quotazioni di Royal Mail hanno accusato un ribasso del 3,8% in apertura di seduta.

Il ministero delle Finanze si dice certo che il servizio postale abbia davanti a sé un solido futuro e che saprà adattarsi ai cambiamenti del settore.

L’esecutivo ha anche deciso di regalare l’1% della sua quota ai dipendenti delle Poste britanniche.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

economia

Turchia, crescita meglio delle attese. Ma sul futuro pesano molte incognite