ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dagli Usa altri 450 militari in Iraq. Obiettivo: togliere Ramadi all'Isis

Gli Stati Uniti invieranno in Iraq altri 450 militari per sostenere l’azione dell’esercito nel tentativo di ripredere il controllo su Ramadi

Lettura in corso:

Dagli Usa altri 450 militari in Iraq. Obiettivo: togliere Ramadi all'Isis

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti invieranno in Iraq altri 450 militari per sostenere l’azione dell’esercito nel tentativo di ripredere il controllo su Ramadi, capitale della provincia di Anbar, 110 chilometri da Baghdad, da tre settimane caduta in mano ai miliziani dello Stato islamico.

Il nuovo contingente, che non sarà impegnato in combattimenti, dovrebbe formare altri 5000 soldati, aprendo una base ad al-Taqqadum, vicino alla città di Habbaniya.

Da un anno l’Isis controlla anche Mosul, seconda città del paese, che resiste nonostante i raid aerei della coalizione.

Attualmente in Iraq si trovano 3100 militari statunitensi, impegnati negli addestramenti e nella formazione dell’esercito nazionale. Dopo aver invaso il paese nel 2003 gli Usa si sono ritirati nel dicembre del 2011.