This content is not available in your region

Nulla di fatto a vertice Bruxelles su debito Grecia. Oggi Tsipras vede Juncker

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Nulla di fatto a vertice Bruxelles su debito Grecia. Oggi Tsipras vede Juncker

<p>Raddoppiare gli sforzi per trovare una soluzione. Si è concluso con una nota di buoni propositi l’incontro tra il Premier ellenico Alexis Tsipras, la Cancelliera tedesca Angela Merkel e il Presidente francese François Hollande a Bruxelles a margine del vertice con i Paesi Latino Americani. Merkel e Hollande non hanno rilasciato dichiarazioni. Tsipras ha invece insistito sulla necessità di trovare una soluzione che permetta la crescita.</p> <p>“La leadership europea si rende conto che dobbiamo trovare una soluzione sostenibile per permettere alla Grecia di tornare a crescere nella coesione e nella sicurezza sociale ma anche con un debito sostenibile” ha affermato il Primo Ministro e leader di Syriza.</p> <p>Ma per trovare l’intesa tra Atene e i suoi creditori il tempo è poco e gli spazi di manovra si restringono. Lo sporaglio per un accordo si intravede sull’obiettivo dell’avanzo primario. I creditori richiedono che sia dell’1%, la Grecia vorrebbe restare sullo 0,85% ma la trattativa pare possibile. Ieri però, nel contesto di una discussione già decisamente delicata, l’agenzia di rating Standard&Poors non aveva certo spianato la strada declassando la Grecia al livello <span class="caps">CCC</span> (rispetto al precedente <span class="caps">CCC</span>+) con outloock negativo.</p> <p>“Benchè le divergenze tra le due parti restino” spiega la nostra corrispondente a Bruxelles Efi Koutsokostas “il vertice tra i 3 leader ha confermato che sia la Grecia che la controparte europea vogliono arrivare a una soluzione. Le discussioni tecniche andranno avanti nei prossimi giorni mentre oggi si terrà il fondamentale incontro tra Alexis Tsipras e il Presidente della Commissione Europeea Jean Claude Juncker”.</p>