ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Poca concorrenza sulla Manica, Eurotunnel costretta a vendere i traghetti

Lettura in corso:

Poca concorrenza sulla Manica, Eurotunnel costretta a vendere i traghetti

Dimensioni di testo Aa Aa

Per Eurotunnel la vendita della sua compagnia di traghetti MyFerryLink ai rivali danesi di DFDS è un sorso di acqua salata.

L’operatore del tunnel della Manica era finito nel mirino dell’antitrust britannico nel 2012, quando aveva acquistato dall’operatore ferroviario SNCF la flotta di SeaFrance, che connette Calais con Dover. Quest’anno lo stop del tribunale.

Dopo i ricorsi, la società ha deciso (a malincuore) di gettare la spugna. La delusione è stata doppia, tra l’altro, perché l’offerente da lei prediletto, una cooperativa di lavoratori, non è riuscito ad assicurarsi sostegno finanziario sufficiente per fare un’offerta.