ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, niente accordo sul debito, ma intesa in vista secondo Tsipras

L’accordo tra la Grecia e i creditori europei ancora non è sigillato. Ma dopo la riunione a Bruxelles l’ottimismo regna sulla possibilità di

Lettura in corso:

Grecia, niente accordo sul debito, ma intesa in vista secondo Tsipras

Dimensioni di testo Aa Aa

L’accordo tra la Grecia e i creditori europei ancora non è sigillato. Ma dopo la riunione a Bruxelles l’ottimismo regna sulla possibilità di un’intesa a portata di mano.

Secondo il Primo Ministro ellenico Alexis Tsipras, che ha incontrato il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, esiste la volontà di tutte le parti di mettere fine all’austerità e alle misure del passato.

“Sono convinto che l’accordo sia vicino” ha detto Tsipras. “Ma dobbiamo concludere la discussione dandoci obiettivi concreti. Sono ottimista sul fatto che da parte della Commissione ci sia l’intenzione di arrivare a un risultato concreto”.

Il Presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha avuto, come da copione, un atteggiamento di istituzionale cautela e ha evitato di fare una dichiarazione ufficiale, limitandosi a parlare di un buon incontro.

Proseguiremo nei prossimi giorni, ha detto Dijsselbloem. Il piano presentato da Atene prevede tra l’altro una riforma dell’Iva e l’unificazione graduale dei fondi pensione.

Il nostro corrispondente a Bruxelles Sándor Zsiros: “Il grande annuncio non c‘è stato e resta dunque aperto l’interrogativo: la Grecia dichiarerà bancarotta nei prossimi giorni o troverà l’accordo con i suoi creditori?”.