ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: emergenza clima e povertà, in 30mila marciano contro il G7

Protesta anti-G7 a Monaco di Baviera, a tre giorni dall’apertura del vertice dei Paesi più ricchi. Circa 30mila persone hanno manifestato la propria

Lettura in corso:

Germania: emergenza clima e povertà, in 30mila marciano contro il G7

Dimensioni di testo Aa Aa

Protesta anti-G7 a Monaco di Baviera, a tre giorni dall’apertura del vertice dei Paesi più ricchi. Circa 30mila persone hanno manifestato la propria opposizione al trattato di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti e hanno esortato i potenti a salvare il clima e a lottare contro la povertà. Un’iniziativa promossa dai verdi e dalla Linke tedeschi e da alcune Ong.

:

“Sono qui per denunciare le diseguaglianze che continuano a predominare”, afferma una manifestante. “Tutto quello che è positivo per noi è un male per altri. Vogliamo che la speranza che un giorno il mondo sia davvero equo e che condividiamo gli stessi valori non muoia mai”.

Più di 20mila poliziotti sono stati mobilitati per il summit di domenica e lunedì. Circa 300 manifestanti hanno cominciato a montare le tende su un terreno prestato loro da un agricoltore che condivide i loro ideali, nei dintorni di Garmisch-Partenkirchen, vicino al castello di Elmau che ospiterà i capi di Stato e di governo del G7. Sul tavolo ci saranno questioni commerciali, i conflitti in Ucraina e in Siria, la lotta contro il terrorismo internazionale, il Fondo Verde per il Clima.