ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

HSBC, nuovi tagli in arrivo. Si parla di oltre 10 mila esuberi

Lettura in corso:

HSBC, nuovi tagli in arrivo. Si parla di oltre 10 mila esuberi

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo le fonti citate da Sky News, la nuova ondata di tagli in HSBC sarà annunciata martedì prossimo. Ignota la cifra esatta di persone che perderanno il posto: si parla di un numero tra i 10 e i 20 mila esuberi.

Quel che è certo è che, per gli analisti, l’ennesima ristrutturazione all’interno della banca britannica non servirà a placare la rabbia degli investitori dopo anni di performance deludenti.

“È improbabile che tale mossa rappresenti la risposta ai loro problemi”, commenta Jim Antos di Mizuho. “Il valore delle azioni è in calo ormai da parecchi di anni. Credo che il mercato stia cercando qualcosa di un po’ più concreto, una nuova strategia”, aggiunge.

Da quando è salito al timone della più grande banca d’Europa quattro anni fa, Stuart Gulliver ha già tagliato 50 mila posti di lavoro e dismesso 77 divisioni. Dovrebbe essere proprio l’amministratore delegato a presentare la manovra, che comprenderà si dice la cessione delle attività in Brasile e Turchia e il rilancio dell’investment banking.

Si attendono inoltre maggiori chiarimengti sui piani di trasferimento del quartier generale ad Hong Kong, annunciati dopo le elezioni nel caso in cui Londra decida di lasciare l’Unione europea.