ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina. Naufragio nel Fiume Azzurro, oltre 400 persone disperse

Un’imbarcazione con 458 persone a bordo è affondata durante la notte nel Fiume Azzurro, nella provincia cinese dell’Hubei. Dodici le persone per ora

Lettura in corso:

Cina. Naufragio nel Fiume Azzurro, oltre 400 persone disperse

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’imbarcazione con 458 persone a bordo è affondata durante la notte nel Fiume Azzurro, nella provincia cinese dell’Hubei.

Dodici le persone per ora tratte in salvo: tra queste il capo sala macchine e il capitano della nave, secondo i quali l’imbarcazione sarebbe stata sorpresa da un ciclone. I corpi di 5 persone sono stati finora recuperati. Le operazioni di soccorso procedono a rilento a causa di condizioni meteo ancora difficili.

I passeggeri sono tutti cinesi, 5 sono dipendenti di un’agenzia di viaggio e 47 sono membri dell’equipaggio. Secondo fonti ufficiali citate dalla stampa locale, la maggior parte dei passeggeri sarebbero persone di età compresa tra i 50 e gli 80 anni.

Se il bilancio delle vittime dovesse corrispondere al numero di persone che al momento risultano disperse, quello appena accaduto sarebbe il più grave incidente mai avvenuto nel bacino fluviale del Fiume Azzurro.