ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: sospetti di corruzione su 50 partite europee

Partite truccate nei campionati di calcio europei. A denunciare pesanti sospetti di corruzione in una cinquantina di match in diversi paesi è stata

Lettura in corso:

Calcio: sospetti di corruzione su 50 partite europee

Dimensioni di testo Aa Aa

Partite truccate nei campionati di calcio europei. A denunciare pesanti sospetti di corruzione in una cinquantina di match in diversi paesi è stata l’‘agenzia belga Federbet che si occupa di monitorare i flussi delle scommesse sportive. Europol aveva già scovato 680 casi di partite truccate tra il 2008 e il 2011.

Spiega Francesco Barranca di Federbet: “La tendenza è pessima. Quasi drammatica, perché i tentativi di truccare le partite sono in aumento ogni week-end e i numeri sono impressionanti in modo negativo”.

Ad essere interessati dal fenomeno corruzione non sono solo i club di prima divisione, anche nei campionati di serie B cresce il fenomeno di partite definite a tavolino, dietro mazzette.

Per l’eurodeputato belga Marc Tarabella, è necessaria un’armomizzazione delle leggi, perché, dice, “truccare le partite sia un crimine in tutt’Europa e se un giocatore è condannato in un paese non deve poter giocare in un altro paese”

L’agenzia Federbet ricorda i forti interessi in gioco: una giornata di campionato di serie A in Italia muove un giro di scommesse pari a 300 milioni di euro. Lo scandalo corruzione alla Fifa è solo la punta dell’iceberg.