ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: nuovi raid aerei sauditi, responsabili Usa incontrano Houthi

La coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha bombardato di nuovo le basi dei ribelli Houthi in Yemen. I raid hanno colpito anche il quartier generale

Lettura in corso:

Yemen: nuovi raid aerei sauditi, responsabili Usa incontrano Houthi

Dimensioni di testo Aa Aa

La coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha bombardato di nuovo le basi dei ribelli Houthi in Yemen. I raid hanno colpito anche il quartier generale della federcalcio yemenita a Sanaa, una struttura che avrebbe dovuto ospitare la popolazione fuggita da Saada, roccaforte degli insorti.

Un abitante racconta i momenti di paura: “La scorsa notte abbiamo sentito un primo raid aereo nei dintorni dell’entrata della piscina. Poi ce n‘è stato un altro e poi un terzo contro un altro edificio, e poi ancora un altro bombardamento che ha spinto i residenti a fuggire e che ha scioccato tutti”.

I raid hanno spinto decine di persone a protestare nella capitale yemenita chiedendo un’azione dell’Onu. Intanto nell’Oman per la prima volta si sono incontrati rappresentanti degli Stati Uniti e ribelli Houthi per discutere della situazione nello Yemen.