ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: al Nusra conquista l'ultima roccaforte nella provincia del nord ovest

Crolla in Siria anche l’ultima roccaforte della provincia di Idlib. Il Fronte di al Nusra, ala siriana di al Qaeda, ha preso il controllo della

Lettura in corso:

Siria: al Nusra conquista l'ultima roccaforte nella provincia del nord ovest

Dimensioni di testo Aa Aa

Crolla in Siria anche l’ultima roccaforte della provincia di Idlib. Il Fronte di al Nusra, ala siriana di al Qaeda, ha preso il controllo della città di Ariha, nella provincia del nord ovest del paese, infliggendo un nuovo duro colpo al regime di Damasco.
La città a maggioranza sunnita, è caduta nelle mani degli jihadisti dopo l’ultima offensiva realizzata da una coalizione denominata “L’esercito della conquista”.

“La missione nell’ovest di al Nusra – ha spiegato il leader del gruppo jihadista, Abu Mohamad Al-Golani – è quella di rovesciare il regime di Assad, i suoi simboli e i suoi alleati come gli Hezbollah. Vogliamo fondare un solido governo islamico a favore di tutti i musulmani”.

Le nuove conquiste allarmano Damasco, che lancia aperte accuse contro il sostegno agli jihadisti da parte di alcuni paesi.

“Ieri la televisione del Qatar Al Jazeera – ha dichiarato l’ambasciatore siriano all’Onu, Bashar al Jaafari – ha trasmesso un’intervista con il capo del gruppo terroristico al Nusra, Al-Golani, in cui quest’ultimo annunciava
che la Siria sarà governata con la Sharia. In questo modo il Qatar vuole forse dirci che i terroristi di Nusra sono in realtà moderati?”

In Siria il gruppo di al Nusra è al momento il più potente, malgrado gli Stati Uniti lo abbiano inserito nella lista delle
organizzazioni terroristiche e il Consiglio di Sicurezza dell’Onu abbia introdotto delle sanzioni.