ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Altice entra nel mercato Usa e guarda a Time Warner Cable

Lettura in corso:

Altice entra nel mercato Usa e guarda a Time Warner Cable

Dimensioni di testo Aa Aa

Si chiama Suddenlink, letteralmente “collegamento improvviso”, l’operatore via cavo finito nel mirino di Patrick Drahi. E in effetti Altice, il gruppo del miliardario francese proprietario di Numericable e SFR, otterrebbe dall’acquisto proprio quello: un collegamento improvviso al mercato americano.

Costo: 8 miliardi di euro, che permetteranno il controllo del 70% della società attiva soprattutto nel sud degli Stati Uniti. Ma per Drahi questo è solo l’inizio. Voci di corridoio parlano di un interessamente per un “pesce” molto più grosso: quella Time Warner Cable sfuggita alla rete di ComCast.