ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Segafredo Zanetti, dal bancone del bar alla Borsa

Lettura in corso:

Segafredo Zanetti, dal bancone del bar alla Borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

Segafredo Zanetti sbarca sul bancone della Borsa di Milano. Lunedì è partita l’offerta pubblica di azioni del gruppo trevigiano del caffé Massimo Zanetti Beverage, che si concluderà il 28 maggio.

Tra vendita e aumento di capitale, l’operazione prevede la collocazione di 11 milioni di titoli sul mercato su un totale di 28 oggi in mano alla famiglia Zanetti.

Il gruppo, molto attivo all’estero con quasi 400 caffetterie in tutto il mondo, ha chiuso il 2014 con 781 milioni di euro di ricavi.

Parte dei proventi dell’offerta andranno a rimborsare il debito derivante dall’acquisto, nel 2014, del gruppo di Singapore Boncafé.