This content is not available in your region

Il potere dello studente

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Il potere dello studente

<p>Studenti che scorrazzano nei corridoi della scuola raccontano di un film già visto che oggi potrebbe avere un epilogo diverso dal solito: infatti, sempre più persone credono nell’efficacia del loro coinvolgimento nei processi decisionali. </p> <p><strong>Australia: insegnanti a loro immagine</strong></p> <p>In alcune scuole australiane gruppi studenteschi fanno colloqui ai potenziali nuovi insegnanti. Una tecnica messa in atto per dare voce agli studenti e fornire un diverso, e importante, punto di vista su chi saranno i loro prossimi educatori. La <a href="http://nossalhs.vic.edu.au/" rel="external">Nossal High School</a>, alla periferia di Melbourne, è tra le poche scuole vittoriane a utilizzare questo sistema di selezione.</p> <p><strong>Portogallo: valutazioni controcorrente</strong></p> <p>Scegliere un insegnante è una cosa, ma valutarne le prestazioni un’altra. In Portogallo l’==<a href="http://sigarra.up.pt/up/pt/web_base.gera_pagina?p_pagina=home" rel="external">Università</a>==ha affidato a una comitato di studenti il compito di dare il voto ai propri insegnanti: ma come è vista questa inversione di ruolo dai professori? Le valutazioni hanno portato a modificare strategie pedagogiche e di contentuo e gli insegnanti sono migliorati nella loro attività insieme con gli studenti. </p> <p><strong>UK: essere studente fa la differenza</strong></p> <p>La <a href="http://www.summerhillschool.co.uk/" rel="external">Summerhill School</a>nel Regno Unito è la scuola più controversa del mondo. Un luogo dove regna il potere dello studente. Il comportamento dei ragazzi e il loro giocare costituiscono l’approccio radicale alla formazione, considerato ancora oggi essenziale. Le lezioni sono facoltative e le regole sono fatte dagli studenti.</p>