ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine, aggiornato a 72 il bilancio delle vittime del rogo a Manila

Sono almeno 72 le vittime dell’incendio scoppiato ieri in una fabbrica di infradito alla periferia di Manila, capitale delle Filippine, secondo

Lettura in corso:

Filippine, aggiornato a 72 il bilancio delle vittime del rogo a Manila

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno 72 le vittime dell’incendio scoppiato ieri in una fabbrica di infradito alla periferia di Manila, capitale delle Filippine, secondo l’ultimo aggiornamento diffuso dalle autorità locali. Un bilancio che dovrebbe ormai essere definitivo o quasi, poiché corrisponde a quello dei dipendenti che erano dati per dispersi.

L’edificio di due piani disponeva di due uscite, ma il rogo, scoppiato al piano terra e propagatosi in fretta, ha impedito a molti di mettersi in salvo.

“Abbiamo sentito un’esplosione, seguita dalle fiamme – racconta una dei sopravvissuti – Ci siamo subito messi a correre verso le uscite, ma alcuni dei nostri colleghi che si trovavano al primo piano non si erano accorti del rogo. Quando hanno capito, erano in trappola. Credo che fossero una settantina”.

“Speravo di riconoscere il corpo, se lo avessi visto – afferma Dionisio, che nell’incendio ha perso una figlia di 19 anni – ma non l’ho riconosciuta. Quando ho visto quello che era rimasto, non ho potuto. E’ impossibile riconoscere i propri cari in quegli schelettri carbonizzati”.

La tragedia rinnova le polemiche sul mancato rispetto delle norme di sicurezza nel Paese. Nessuno dei dipendenti della Keltex Manufacturing, pagati circa sei euro al giorno, conosceva la procedura da seguire in caso di incendio.

TASK FORCE CHARLIE, i've seen and heard the actual explosion before, late morning over looking from our house. we've gone there sa mismong site ng nsusunog and have taken this actual video knina lng, up to this moment malaki p rn po ang usok. Video taken and uploaded by: Ivy Joyce Milan-Brito Agbu UNTV – Your Public Service Channel UNTV 37

Posted by Ivy Joyce Milan-Brito Agbu on Tuesday, May 12, 2015